ISOIL Industria Spa
+39.02.660271
Email:
vendite@isoil.it

Amplificatori fotoelettrici PAB10 PAB20 PAB30 TELCO

TELCO SENSORS
PAB10

Il PAB 10 è un amplificatore fotoelettrico a 1 canale, che deve essere utilizzato insieme a un set di trasmettitore remoto LT e ricevitore LR delle serie 100, 110 e 120.
Questa serie di amplificatori offre la regolazione manuale della sensibilità tramite un potenziometro integrato situato sul pannello anteriore dell’amplificatore. L’uscita può essere selezionata da un’uscita a relè o transistor, con un ritardo di attivazione/disattivazione regolabile di 0-10 secondi. La funzione luce o buio e la portata lunga o corta sono selezionabili dall’interruttore.
Gli amplificatori della serie PAB 10 A possono essere collegati insieme a un massimo di 9 amplificatori della serie PAB tramite un connettore della guida del bus posizionato sulla guida DIN, per formare un sistema modulare master / slave con un massimo di 28 canali. La connessione bus consente la comunicazione tra gli amplificatori, che consente ai canali di tutti gli amplificatori di essere multiplato assicurando che il cross talk ottico tra i canali sia impedito e consenta un’uscita comune dai moduli amplificatori. Sia la PAB 10 A che la PAB 10 S possono condividere l’alimentazione tramite la connessione bus (eccetto i tipi 90-240 V ca).
L’amplificatore offre un ingresso di prova, che viene utilizzato per disabilitare o abilitare temporaneamente la potenza di trasmissione a scopo di prova. L’amplificatore include un’uscita di allarme, che viene utilizzata per indicare se il livello del segnale è insufficiente o se un sensore è difettoso. L’unità LED del sensore alimenta i LED del monitor opzionali disponibili sui sensori remoti: uscita (LT) e potenza (LR).

PAB20

Il PAB 20 è un amplificatore fotoelettrico a 2 canali, multiplexato, che deve essere utilizzato in combinazione con 2 set di trasmettitori remoti LT e ricevitori LR delle serie 100, 110 e 120. I 2 canali funzionano indipendentemente l’uno dall’altro proprio set di trasmettitore e ricevitore remoto. La funzione multiplexing evita il cross talk ottico tra i canali.
Questa serie di amplificatori offre la regolazione manuale della sensibilità, per ogni singolo canale, tramite un potenziometro integrato situato sul pannello anteriore dell’amplificatore. La serie offre una scelta tra 2 singoli relè o 2 singole uscite a transistor, con un ritardo di attivazione / disattivazione regolabile di 0-10 secondi. La funzione luce o buio e la portata lunga o corta sono selezionabili dall’interruttore. Gli amplificatori della serie PAB 20 A possono essere collegati insieme a un massimo di 9 amplificatori della serie PAB tramite un connettore di binario bus posizionato sulla guida DIN, per formare un sistema modulare master / slave con un massimo di 29 canali. La connessione del bus consente la comunicazione tra gli amplificatori, il che consente di multiplexare i canali di tutti gli amplificatori garantendo che sia impedito il cross talk ottico tra i canali e che consenta un’uscita comune dai moduli amplificatori. Sia la PAB 20 A che la PAB 20 S possono condividere l’alimentazione tramite la connessione bus (tranne i tipi 90-240 V ca).
L’amplificatore offre un ingresso di prova, che viene utilizzato per disabilitare o abilitare temporaneamente la potenza di trasmissione a scopo di prova. L’amplificatore include un’uscita di allarme, che viene utilizzata per indicare se il livello del segnale è insufficiente o se un sensore è difettoso. L’unità LED del sensore alimenta i LED del monitor opzionali disponibili sui sensori remoti: uscita (LT) e potenza (LR).

PAB30

Il PAB 30 è un amplificatore fotoelettrico a 3 canali, multiplexato, che deve essere utilizzato in combinazione con 3 set di trasmettitori remoti LT e ricevitori LR delle serie 100, 110 e 120. I 3 canali funzionano indipendentemente l’uno dall’altro proprio set di trasmettitore e ricevitore remoto. La funzione multiplexing evita il cross talk ottico tra i canali.
Questa serie di amplificatori offre la regolazione manuale della sensibilità, per ogni singolo canale, tramite un potenziometro integrato situato sul pannello anteriore dell’amplificatore. La serie offre una scelta tra 3 relè singoli o 3 uscite a transistor individuali, con un ritardo di attivazione / disattivazione regolabile di 0-10 secondi. La funzione luce o buio e la portata lunga o corta sono selezionabili dall’interruttore. Gli amplificatori della serie PAB 30 A possono essere collegati insieme a un massimo di 9 amplificatori della serie PAB tramite un connettore di binario bus posizionato sulla guida DIN, per formare un sistema modulare master / slave con un massimo di 30 canali. La connessione del bus consente la comunicazione tra gli amplificatori, il che consente di multiplexare i canali di tutti gli amplificatori garantendo che sia impedito il cross talk ottico tra i canali e che consenta un’uscita comune dai moduli amplificatori. Sia la PAB 30 A che la PAB 30 S possono condividere l’alimentazione tramite la connessione bus (eccetto i tipi 90-240 V ca).
L’amplificatore offre un ingresso di prova, che viene utilizzato per disabilitare o abilitare temporaneamente la potenza di trasmissione a scopo di prova. L’amplificatore include un’uscita di allarme, che viene utilizzata per indicare se il livello del segnale è insufficiente o se un sensore è difettoso. L’unità LED del sensore alimenta i LED del monitor opzionali disponibili sui sensori remoti: uscita (LT) e potenza (LR).

Tutti i prodotti includono una garanzia mondiale di 3 anni.

Descrizione
Specifiche Tecniche PAB10
Specifiche Tecniche PAB20
Specifiche Tecniche PAB30
Brochure e Scheda Tecnica

Gli amplificatori fotoelettrici PAB10 PAB20 PAB30, misuratori di portata, contatori di energia, livellostati, sonde per l’analisi delle acque, sensori e sistemi per l’automazione industriale, sono dal 1958 la passione e la continua ricerca di ISOIL Industria e per qualsiasi informazione o consulenza non esitare a contattare i nostri specialisti.

Specifiche Tecniche PAB10

Modalità operativa e campo di rilevamento massimo:

  • Passante: 0-70 m
  • Vicinanza diffusa: 0-4 m
  • Tensione di alimentazione 10-30 V cc e 24 V CA o 90-240 V CA.
  • Regolazione manuale della sensibilità
  • Sensore LED-drive
  • Test automatico del sensore
  • Ritardo accensione/spegnimento regolabile
  • 1 relè o 1 uscita a transistor
  • Commuta la funzione selezionabile chiara o scura
  • Commuta gamma selezionabile lunga o corta
  • Test input
    Indicatori di potenza, uscita, allarme, livello segnale e indirizzo master / slave
    Uscita di allarme
    Montaggio su guida DIN con funzione bus

Specifiche Tecniche PAB20

Modalità operativa e campo di rilevamento massimo:

  • Passante: 0-47 m
  • Vicinanza diffusa: 0-2,6 m
  • Tensione di alimentazione 10-30 V cc e 24 V CA o 90-240 V CA.
  • Regolazione manuale della sensibilità
  • Sensore LED-drive
  • Test automatico del sensore
  • Ritardo accensione/spegnimento regolabile
  • 2 relè o 2 uscite a transistor
  • Commuta la funzione selezionabile chiara o scura
  • Commuta gamma selezionabile lunga o corta
  • Test input
  • Indicatori di potenza, uscita, allarme, livello segnale e indirizzo master/slave
  • Uscita di allarme
  • Montaggio su guida DIN con funzione bus

Specifiche Tecniche PAB30

Modalità operativa e campo di rilevamento massimo:

  • Passante: 0-47 m
  • Vicinanza diffusa: 0-2,6 m
  • Tensione di alimentazione 10-30 V cc e 24 V CA o 90-240 V CA.
  • Regolazione manuale della sensibilità
  • Sensore LED-drive
  • Test automatico del sensore
  • Ritardo accensione/spegnimento regolabile
  • 3 relè o 3 uscite a transistor
  • Commuta la funzione selezionabile chiara o scura
  • Commuta gamma selezionabile lunga o corta
  • Test input
  • Indicatori di potenza, uscita, allarme, livello segnale e indirizzo master slave
  • Uscita di allarme
  • Montaggio su guida DIN con funzione bus

Brochure e Scheda Tecnica

Scarica il catalogo generale

Scarica la scheda tecnica PAB10

Scarica la scheda tecnica PAB20

Scarica la scheda tecnica PAB30