ISOIL Industria Spa
+39.02.660271
Email:
vendite@isoil.it

Giornata Mondiale dell’acqua: abbraccia la misura…salva l’acqua!

Se pensi che l’acqua sia un bene prezioso e ritieni importante la verifica immediata e affidabile della misura di portata approfitta della nostra campagna promozionale in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua 2021.

Chiedi la quotazione per i nostri misuratori di portata ad ultrasuoni portatili della linea ISOFLUX clamp-on IFX-P200 e IFX-P210.

Se ordini fino al 21 Aprile 2021,  presentando il codice promozionale “WWD2021”, riceverai in omaggio(*) un utile spessimetro ad ultrasuoni a batteria (non integrato nel misuratore di portata), per ogni misuratore di portata ad ultrasuoni clamp-on IFX-P200 e IFX-P210 acquistato.

Senza una comprensione piena del valore dell’acqua non saremo in grado di salvaguardare questa risorsa finita e insostituibile. Il tema della valorizzazione dell’acqua è al centro della Giornata Mondiale dell’Acqua, di oggi 22 marzo.

 

Quanto vale l’acqua? 

Il valore dell’acqua va ben oltre il suo prezzo.  L’acqua ha un valore inestimabile per l’uomo, gli animali, le piante, l’ambiente, il clima e l’intero ecosistema del nostro pianeta; è essenziale per molte attività economiche e ha un valore enorme nelle famiglie, nelle scuole, negli ambienti di lavoro dove può significare igiene, dignità, salute, produttività; detiene anche un forte valore culturale connesso alle tradizioni e all’identità di una comunità.

Eppure, il prezzo dell’acqua è contenuto: ciò ha assicurato storicamente l’accesso all’acqua a cittadini, attività agricole e manifatturiere, ma può portare ad avere percezioni distorte della realtà e di conseguenza al sovra-sfruttamento della risorsa (un fenomeno noto come tragedy of the commons).

Per non rischiare di gestire male la preziosissima risorsa idrica, occorre riconciliare il prezzo del bene acqua con il suo valore.

 

Fronteggiare la crisi idrica: una sfida globale 

Dal 1992, anno in cui è stata istituita dalle Nazioni Unite, il 22 marzo di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua: gli Stati membri sono invitati a promuovere attività concrete a tutela dell’acqua e ad attirare l’attenzione del pubblico sulla critica questione della crisi idrica.

giornata mondiale dell'acquaL’acqua è infatti una risorsa fragile, minacciata dall’incremento demografico, dalle crescenti richieste dell’agricoltura e dell’industria e dai cambiamenti climatici.

Secondo gli ultimi dati diffusi dal World Resources Institute, 17 Paesi nel mondo che ospitano un quarto della popolazione mondiale già vivono una condizione di stress idrico e dal 1960 i prelievi di acqua a livello globale sono più che raddoppiati.

 

Eppure, l’“Indagine sulle percezioni e sulle valutazioni del cittadino-utente” del Laboratorio REF Ricerche rivela che la popolazione ha una non piena percezione del problema.

L’Italia è il primo paese in Europa per prelievo di acqua potabile, con circa 160 m3/giorno/abitante, circa il doppio rispetto alla media europea, ma i cittadini non sono consapevoli del proprio consumo idrico e lo sottostimano; inoltre, essi generalmente non sanno quanto pagano e cosa pagano.

 

Verso un consumo consapevole: misurare la risorsa idrica per valorizzarla

Per saper valutare il costo dell’acqua in bolletta, i cittadini devono considerare i costi operativi (per le attività di distribuzione, raccolta e depurazione dell’acqua), i costi di investimento (cioè il denaro che serve per realizzare e mantenere efficienti gli impianti) e ancora, i costi necessari a compensare gli impatti che il prelievo dell’acqua ha sull’ambiente.

La tariffa idrica include anche una somma utile per finanziare una serie di misure di solidarietà (bonus sociali e possibilità di rateizzare la bolletta) atte a garantire a tutti i cittadini il diritto essenziale ed irrinunciabile di accesso all’acqua.

world water day 2021Il primo passo verso una riduzione degli sprechi e una migliore gestione della risorsa idrica è la presa di consapevolezza da parte dei cittadini riguardo ai propri consumi: assai utili a questo scopo sono i sistemi di contabilizzazione dell’acqua, che permettono di sapere esattamente l’entità di acqua erogata per ciascuna unità abitativa e di ripartire adeguatamente i costi.

 Per ricevere una consulenza sui sistemi di contabilizzazione di ISOIL Industria, non esitare a contattarci.

(*) promozione da valutare singolarmente in relazione alle caratteristiche dell’offerta e di eventuali sconti già applicati.