ISOIL Industria Spa
+39.02.660271
Email:
sales@isoil.it

Energy Efficiency: Save, Reduce, Reinvest

To pursue energy efficiency, the European Union has undertaken a series of policies; among these, the adoption of white certificates, which has brought particularly positive results in Italy, today among the countries with the best energy performance. It is therefore important to safeguard actions of this kind, which are useful to save energy at reduced costs. The clarity and simplicity of the procedures and the use of appropriate tools to monitor and verify energy consumption are fundamental to ensure correct functioning and increase in energy savings.

Energy saving: why is it important?

The term “energy saving” refers to various interventions aimed at reducing the consumption of energy necessary for the performance of daily activities and industrial production.
Energy can be saved through the modification of processes, so as to avoid waste, but also through the transformation of energy from one form to another more efficient (energy efficiency).

Achieving energy saving and energy efficiency is of primary importance to:
lower the electric bill;
reduce the negative impact of fossil fuels (which produce large quantities of greenhouse gases) on the climate and the environment
– increase national energy security. Each country needs continuity in energy supplies at sustainable prices. One of the main critical issues for the European Union is energy dependence, that is, the high use of energy supplies from outside the border (especially natural gas and oil).
Energy dependence also impacts a country’s competitiveness: for instance, the strong dependence on extra-EU imports makes Italy vulnerable to the risk of possible fuel price shocks, which affect electricity prices. In recent years, the incentive to resort to the production of energy from renewable sources and a fair diversification of the supplying countries have mitigated these problems. The challenge of a transition towards a new energy model, focused on efficiency, and towards a new industrial and technological paradigm of consumption and lifestyles will have to be faced globally in the coming decades.

The European strategy for energy efficiency

Energy efficiency policies play an important role in the European strategy. Among these are the so-called market instruments, the number of which has quadrupled in the last 15 years: 52 policies of this kind have been adopted in twelve European countries (Iea, 2017).
These market instruments have been designed on the model of the environmental ones, such as the European Emission Trading Scheme (ETS), the first and most extensive system for the exchange of CO2 emissions allowances in the EU.
At the base there is the idea of ??making companies pay the full social cost of energy, without any constraint on the method: this is to stimulate investments and ensure reduced costs for society.
The EU ETS system has proved effective: the emissions of the plants that have adopted this method have decreased as desired. An average saving of 1.3 euro / kWh has been calculated, below the market price (IEA 2017) and according to forecasts, in 2030 the emissions of the sectors governed by the system will be 43% lower.

Italy: among the best countries for energy performance

Italy is among the most efficient countries in Europe: the graph below shows that, from 2000 to 2015, it had an efficiency gain of about 15 percentage points. Industry, in particular, is the sector that has recorded the best results, even higher than in Europe.

Source: Odysee-Mure Database.

To influence these performances was certainly the adoption of particularly effective incentive tools, primarily the white certificates, established in Italy in 2006. Let’s see what we are talking about…

Incentives: white certificates, effective tools that must be safeguarded

White certificates or energy efficiency certificates (TEE) are negotiable securities that certify the achievement of savings in end-use of energy through actions to increase energy efficiency. Gas and electricity distributors must achieve increasing annual energy efficiency targets by taking advantage of the possibility of exchanging certificates.
A certificate is equivalent to saving one equivalent ton of oil (TEP). To date, this mechanism has generated about 27 million toe of energy savings (Enea – the National Agency for New Technologies, Energy and Sustainable Economic Development, 2019).
Although it has proven its effectiveness, the policy of white certificates is threatened by new stringent rules that have created an imbalance in the market: since 2017 there has been an increase in the prices of certificates and a collapse in the quantities traded. In order not to lose the efficiency of the white certificate system, which guarantees saving energy at reduced costs, it is therefore important to carefully evaluate the reforms to be implemented.

In addition to the white certificates, various energy efficiency incentive tools are available: among these, tax deductions for energy requalification interventions in buildings. Building, in fact, must meet the minimum energy efficiency requirements; the can can obtain important energy saving possibilities, for instance, from the use of heat pumps: they ensure heating, cooling, air recirculation, the production of domestic hot water, the use of solar energy and a reduction of the average annual consumption of primary energy also of 50% and an expense of 45% of indirect CO2 emissions.

The energy characteristics of buildings are reported in the energy performance certificates (APE) issued by energy certifiers. These certificates are fundamental tools for evaluating, even for commercial purposes, the quality of a property. Energy efficiency incentive tools also include the thermal account and the auction system, an alternative used in some countries, recently in Switzerland and Germany.

Monitoring and verification of energy consumption

Identifying the gaps from the point of view of efficiency and identifying what are the improvements to be made is the first step to achieve the energy saving objectives. this assessment can be made in energy audits, conducted by energy managers. Energy-intensive companies must carry out energy audits to improve their consumption by adopting ISO 50001 management systems.
In energy audits, specific tools are used to evaluate energy consumption in real time or at defined intervals: innovative systems to digitize public administration services and intelligent measurement solutions are increasingly used.
These systems allow the remote reading and remote management of electricity, gas and water meters.

ISOIL industria provides a wide range of meters, converters, sensors, temperature probes and other solutions for the measurement of thermal and electrical energy, integrated or remote systems for the accounting, optimization and saving of energy.

For any further information, do not hesitate to contact us.

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

  • Cookie Policy

Cookie Policy

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all’interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del Servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell’Utente.

Quando l’installazione di Cookies avviene sulla base del consenso, tale consenso può essere revocato liberamente in ogni momento seguendo le istruzioni contenute in questo documento.

Cookie tecnici e di statistica aggregata
Attività strettamente necessarie al funzionamento
Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare la sessione dell’Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento di questa Applicazione, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica
Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero installarne
Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata ed anonima e potrebbero non richiedere il consenso dell’Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l’ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics con IP anonimizzato
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.
Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP. L’anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli stati membri dell’Unione Europea o in altri Paesi aderenti all’accordo sullo Spazio Economico Europeo l’indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l’indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all’interno degli Stati Uniti.
Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy – Opt Out; Irlanda – Privacy Policy. Soggetto aderente al Privacy Shield.

Come posso esprimere il consenso all’installazione di Cookie?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l’Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all’interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all’installazione di Cookie da parte di questo sito. L’Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie con alcuni dei browser più diffusi ad esempio ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Internet Explorer.

Con riferimento a Cookie installati da terze parti, l’Utente può inoltre gestire le proprie impostazioni e revocare il consenso visitando il relativo link di opt out (qualora disponibile), utilizzando gli strumenti descritti nella privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, l’Utente può avvalersi delle informazioni fornite da EDAA (UE), Network Advertising Initiative (USA) e Digital Advertising Alliance (USA), DAAC (Canada), DDAI (Giappone) o altri servizi analoghi. Con questi servizi è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tali risorse in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Titolare del Trattamento dei Dati
ISOIL S.p.A. – Via F.lli Gracchi 27 – 20092 – Cinisello Balsamo (Italy)

Indirizzo email del Titolare: info@isoil.it

Dal momento che l’installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all’interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, l’Utente è invitato a consultare la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l’oggettiva complessità di identificazione delle tecnologie basate sui Cookie l’Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all’utilizzo dei Cookie stessi tramite questa Applicazione.

Definizioni e riferimenti legali
Dati Personali (o Dati)
Costituisce dato personale qualunque informazione che, direttamente o indirettamente, anche in collegamento con qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, renda identificata o identificabile una persona fisica.

Dati di Utilizzo
Sono le informazioni raccolte automaticamente attraverso questa Applicazione (anche da applicazioni di parti terze integrate in questa Applicazione), tra cui: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questa Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente
L’individuo che utilizza questa Applicazione che, salvo ove diversamente specificato, coincide con l’Interessato.

Interessato
La persona fisica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)
La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente che tratta dati personali per conto del Titolare, secondo quanto esposto nella presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)
La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali e gli strumenti adottati, ivi comprese le misure di sicurezza relative al funzionamento ed alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il titolare di questa Applicazione.

Questa Applicazione
Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti e trattati i Dati Personali degli Utenti.

Servizio
Il Servizio fornito da questa Applicazione così come definito nei relativi termini (se presenti) su questo sito/applicazione.

Unione Europea (o UE)
Salvo ove diversamente specificato, ogni riferimento all’Unione Europea contenuto in questo documento si intende esteso a tutti gli attuali stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo.

Cookie
Piccola porzione di dati conservata all’interno del dispositivo dell’Utente.

Email
Fornisce accesso all’indirizzo email primario dell’Utente.

Riferimenti legali
La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

Ultima modifica: 21 maggio 2019

Isoil ospita questo contenuto e raccoglie solo i Dati Personali strettamente necessari alla sua fornitura.